Quale futuro per la cooperazione intelligence in materia antiterrorismo? Quale futuro per la cooperazione intelligence in materia antiterrorismo?
La presenza di minacce transnazionali e l’oggettiva difficoltà per ciascun servizio di intelligence di affrontare il rischio legato ai fenomeni terroristici di matrice islamica,... Quale futuro per la cooperazione intelligence in materia antiterrorismo?

La presenza di minacce transnazionali e l’oggettiva difficoltà per ciascun servizio di intelligence di affrontare il rischio legato ai fenomeni terroristici di matrice islamica, sottolineano l’assoluta urgenza di affrontare finalmente il tema legato alla spinosa questione della cooperazione informativa tra i principali Paesi europei. Il report provvederà a riassumere i principali miglioramenti introdotti nel sistema di intelligence sharing europeo, accordando particolare attenzione alla minaccia terroristica e all’insieme di misure implementate per affrontarla. L’analisi esaminerà inoltre i punti di forza e debolezza dell’architettura intelligence europea con l’obiettivo di fornire riflessioni e linee guida potenzialmente utili nel prossimo futuro.

Leggi l’analisi di Marlene Mauro: continua qui



No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
27 + 1 =