L’inesplorato legame tra le FARC e le terre L’inesplorato legame tra le FARC e le terre
Nonostante l’esito negativo del referendum sulla ratifica degli accordi di pace, mai la Colombia era stata così vicina alla pacificazione nazionale. Eppure, manca nella... L’inesplorato legame tra le FARC e le terre

Nonostante l’esito negativo del referendum sulla ratifica degli accordi di pace, mai la Colombia era stata così vicina alla pacificazione nazionale. Eppure, manca nella letteratura esistente una riflessione attenta sulle radici profonde della longevità delle Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia. Questo saggio si propone di migliorare la conoscenza sulla possibile relazione causale tra l’insurrezione delle FARC e l’interrotto regime di ineguale distribuzione delle terre. Si utilizzeranno prove quantitative e di statistica descrittiva per spiegare la natura rurale del conflitto. (i) Il materiale ideologico di propaganda delle FARC è sempre stato fortemente concentrato sull’obbiettivo di rivoluzionare la struttura di proprietà delle terre. (ii) Le riforme agrarie ratificate tra il 1960 e il 2000 hanno fallito nel ridurre la concentrazione della terra e di migliorare le condizioni economico-sociali dei piccoli proprietari terrieri e dei proletari agrari. (iii) I trend di distribuzione delle terre nel periodo 1950-2000 sono studiati attraverso diverse fonti primarie.

Leggi l’analisi di Nicola Bilotta: continua qui



Nessun commento per il momento

Sii il primo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *