Donbass: dentro la guerra che non c’è
La tregua di carta Ras, dva, tri, citiri. Tutti si preparano, ed eccolo, dopo quattro secondi, il suono dell’esplosione. Quattro secondi. Significa che stanno tirando a meno di un chilometro di distanza da noi. Dietro di me, una bambina saltella felice perché tra i pacchi degli aiuti umanitari ci... Read more
«Torneremmo in Ucraina solo da conquistatori»: A. Zakharchenko, capo dei separatisti
“Combattente”. “Separatista”. È così che vuole essere chiamato Alexander Zakharchenko, il presidente dell’autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Quarant’anni, ex elettricista, è il leader dei separatisti filorussi che combattono contro quella che definiscono “la giunta” di Kiev: il governo ucraino post-Maidan, che considerano illegale e illegittimo. Siamo i primi giornalisti... Read more
Il conflitto in Ucraina: la situazione sul campo – metà luglio 2016
DONETSK – La seconda settimana di luglio non ha portato cambiamenti nonostante le apprensioni delle ultime decine di giorni dove la situazione sul fronte si era fatta sempre più tesa con un’escalation di bombardamenti e tentativi di guadagnare terreno da parte dell’esercito ucraino. Si sono però comunque verificati piccoli... Read more
Il conflitto in Ucraina: la situazione sul campo – 10 luglio 2016
DONETSK – In seguito al tentativo ucraino della scorsa settimana di sfondare a Debaltsevo, respinto dalle milizie ribelli grazie all’impiego di due compagnie di artiglieri del battaglione «Somalia», il conflitto a bassa intensità ha continuato a rimanere statico sulle proprie linee. Non per questo però non si sono verificate... Read more
Il conflitto in Ucraina: la situazione sul campo – fine giugno 2016
DONETSK – Con l’arrivo del caldo estivo nelle steppe dell’Ucraina orientale e nelle repubbliche autoproclamatesi indipendenti del Donbass, è tornato a scaldarsi sensibilmente anche il conflitto. Anche se una vera e propria tregua non è mai stata davvero rispettata, gli accordi di pace siglati a Minsk nel febbraio del... Read more
I Grandi Giochi tra storia e presente: Eugenio Di Rienzo ospite dell’IsAG
Sabato 12 marzo si è svolto presso la Biblioteca del Comune di Roma “Franco Basaglia” il secondo incontro del ciclo “Dialoghi sulla Geopolitica e Oltre” dell’IsAG, con ospite Eugenio Di Rienzo, Professore Ordinario di Storia Moderna all’Università Sapienza e Direttore della “Nuova Rivista Storica”, invitato per l’attenzione rivolta alla... Read more
Congresso a Jalta: “Le peculiarità degli attuali processi d’integrazione nello spazio post-sovietico”
Nelle giornate dal 19 al 23 ottobre a Jalta, in Crimea, si è tenuto il VI Congresso internazionale intitolato “Peculiarità degli attuali processi d’integrazione nello spazio post-sovietico”. Il Congresso è stato organizzato dal giornale Meždunarodnaja žizn’ (“Vita internazionale”) con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa. Alla... Read more
Della crisi russo-ucraina, della corrente russofobia e di un recensore «di parte»
La recensione di Alessandro Vitale al mio volume, “Il conflitto russo-ucraino. Geopolitica del nuovo dis(ordine) mondiale” (Rubbettino Editore), ora comparsa sul sito della meritoria Associazione italiana Studi di Storia dell’Europa Orientale, era già stata pubblicata sul periodico on line «Storia in Network». In quella sede il resoconto di Vitale... Read more
La strategia per la democrazia nella politica estera dell’Unione europea
In occasione delle crisi di Libia (febbraio-ottobre 2011) ed Ucraina (novembre 2013-marzo 2014), l’Unione europea ha garantito attivo sostegno politico, economico e militare a favore, in un caso, dei rivoltosi (poi insorti) libici e, nell’altro, dell’opposizione ucraina. In entrambi i casi le crisi si sono risolte secondo i desiderata... Read more
Perché l’Ucraina non è minacciata da un’invasione russa
Nella primavera del 2014, quando la Russia ebbe la sensazione che l’Ucraina stesse per passare all’Occidente, arrivando ad ipotizzare una sua entrata nella NATO, una delle opzioni strategiche sul tavolo dei decisori del Cremlino era quella di procedere ad una soluzione “manu militari”, attuare una vera e propria invasione.... Read more